Pergole bioclimatiche, tende a bracci e pergole in alluminio: cosa sono, come funzionano e come possono farti vivere al meglio la bella stagione!

Pergole bioclimatiche, tende a bracci e pergole in alluminio: cosa sono, come funzionano e come possono farti vivere al meglio la bella stagione!

Cosa c’è di meglio, con l’arrivo della bella stagione, di un pomeriggio, una serata o un momento di relax passati fuori casa, godendosi le giornate che a poco a poco si allungano e le temperature che si fanno più miti? Trascorrere il proprio tempo libero all’aperto, specie durante la primavera e l’estate, fa bene al corpo e allo spirito: per questa ragione sono sempre di più le persone che scelgono di installare all’esterno della propria abitazione una pergola, un gazebo o una tenda di copertura, capaci di trasformare gli spazi esterni in veri e propri ambienti ombreggiati ed estremamente confortevoli da vivere.

Se anche tu stai pensando di modificare la tua casa aggiungendo una struttura che ti permetta di sfruttare al meglio lo spazio esterno, seguici in questo breve viaggio nel mondo delle pergole e delle coperture: scoprirai che la tecnologia ha rivoluzionato questo settore e si prepara a offrirti un mondo di soluzioni capaci di adattarsi a ogni tua esigenza!

 

Come funziona una pergola bioclimatica

Le pergole bioclimatiche sono una delle ultime tendenze nel mondo delle coperture per esterni e, anche se le tecnologie che integrano sono estremamente avanzate e pensate per garantire il massimo dell’efficienza e dell’affidabilità, il loro principio di funzionamento è, tutto sommato, piuttosto semplice. Una pergola bioclimatica infatti non differisce in maniera evidente da un pergolato tradizionale, ma la sua copertura, invece di essere fissa, è composta da una serie di lamelle orientabili che possono essere spostate a seconda delle diverse esigenze, della temperatura e del momento della giornata.

Se si vuole favorire al massimo il passaggio di aria e di luce, ad esempio, si possono ruotare le lamelle posizionandole perpendicolarmente al terreno, mentre in caso di pioggia le si può ruotare in orizzontale, chiudendo completamente la copertura ed evitando il passaggio dell’acqua. Ovviamente è possibile anche optare per una soluzione intermedia, ruotando parzialmente le lamelle in modo da schermare una parte dei raggi solari senza per questo bloccare del tutto il passaggio dell’aria e della luce.

 

Comfort, design e risparmio energetico: tutti i vantaggi di una pergola bioclimatica

Le pergole bioclimatiche permettono di sfruttare al meglio qualsiasi spazio esterno, rendendolo utilizzabile con qualsiasi condizione metereologica e a qualsiasi ora della giornata: un acquazzone improvviso o la presenza del sole allo zenith, infatti, non costituiscono più un problema, data la rapidità con cui è possibile orientare le lamelle secondo le necessità.

Non va dimenticato, poi, che la pergola bioclimatica è pensata come un complemento che deve adattarsi alle caratteristiche estetiche e funzionali di ogni casa: per questa ragione può essere realizzata in tanti colori, dimensioni e materiali e può essere installata sia in uno spazio immediatamente adiacente alla casa (come un patio o un terrazzo) che separata dall’edificio principale. La pergola bioclimatica, quindi, è pensata per adattarsi alle tue abitudini e per armonizzarsi perfettamente con lo stile della tua casa e del tuo giardino, arricchendo e completando il loro design.

Un ultimo aspetto da non trascurare è il risparmio energetico che una pergola bioclimatica garantisce, dal momento che – se viene installata nelle immediate vicinanze della casa – la sua ombra impedisce ai raggi solari di raggiungere direttamente le pareti dell’edificio, rendendo più gradevole la temperatura anche nelle stanze interne.

 

Diverse tipologie di pergola per adattarsi a ogni esigenza

La pergola bioclimatica è solo una delle soluzioni che permettono di trasformare gli spazi esterni di una casa rendendoli più accoglienti e vivibili, soprattutto durante la primavera e l’estate; esistono anche molte altre tipologie di copertura che permettono di realizzare una schermatura solare estremamente efficiente.

Si può optare, ad esempio, per una tenda con bracci estensibili, che può essere allungata a seconda delle necessità e poi completamente richiusa. Questo tipo di soluzione permette di coniugare il massimo del comfort con il minor impatto estetico sull’edificio, dal momento che la tenda aperta è molto efficiente nel riparare dal sole lo spazio sottostante, ma il suo design minimale la rende quasi invisibile una volta che viene richiusa.

Un’altra soluzione, più classica ma non per questo meno efficiente ed elegante, è l’installazione di una pergola in alluminio, completata da una copertura in tessuto o in pvc che può essere aperta o chiusa a seconda delle esigenze. Questa tipologia di pergola è estremamente funzionale e resistente e, allo stesso tempo, elegante e moderna, perché il suo design lineare e semplice la rende facile da adattare a qualsiasi tipo di ambiente.

Tutte queste tipologie di copertura possono poi essere completate da una serie di accessori che le rendono ancora più efficienti e performanti: le pergole e le tende possono integrare led che consentono l’illuminazione dello spazio sottostante e tecnologie che ne consentono la chiusura automatica in caso di pioggia, possono essere comandate manualmente oppure da remoto o tramite timer e possono essere integrate da coperture laterali mobili o fisse, capaci di trasformare un pergolato in una vera e propria veranda.

Le soluzioni e le combinazioni da scoprire sono tantissime: passa a trovarci nel nostro showroom e scopri tante tipologie di pergole di ultima generazione. Grazie alla consulenza dei nostri esperti, troverai sicuramente il modello più adatto per ridisegnare gli spazi esterni della tua casa!

I commenti sono chiusi